La consapevolezza

Che cosa è la Consapevolezza?

Potremmo definirla in vari modi, il primo che mi viene in mente è che la Consapevolezza è la capacità innata che abbiamo tutti di osservare i nostri pensieri.

A cosa ci serve questa osservazione?

Semplicemente a capire il funzionamento della nostra mente e ad avere una visione più chiara della nostra vita e delle nostre emozioni.

Attraverso la consapevolezza, arriviamo a renderci conto di come siamo sempre persi nei nostri pensieri, a ricordare il passato, a prevedere il futuro. E in tutto questo ci dimentichiamo di vivere il presente. Già, perché il presente alla fine è la nostra sola e unica realtà.

Viviamo nostalgicamente nei ricordi che non possono più tornare e ci avviliamo per futuri ipotetici, che molto probabilmente non si realizzeranno.

La vita è qui.

Ora.

Nell’adesso. Non sprecare l’unica realtà che hai in scenari immaginari.

Goditi le cose che l’attimo presente ti offre.

E se l’attimo presente è doloroso non fuggire via, perché se il dolore è inevitabile, la sofferenza che ne consegue è una scelta. Acchiappa le consapevolezza e placa il tuo Mare Dentro.

12 pensieri riguardo “La consapevolezza

Rispondi